La Ricetta per Centrare i Tuoi Obiettivi

di Sandro Formica

Che cos’è nella tua vita che non sta andando come vorresti?

Prendi un foglio e inizia a scrivere tutto quello che ti viene in mente. Magari non hai un rapporto ideale con uno o più familiari o forse non ti senti particolarmente apprezzata o soddisfatta al lavoro. La tua vita sentimentale non è come vorresti e, infine, se ci fosse una maggiore disponibilità finanziaria le cose andrebbero sicuramente meglio perché ti toglieresti qualche soddisfazione in più.

Per avere successo nella vita, lavora all’80% sui tuoi aspetti psicologici e al 20% sugli aspetti concettuali e pratici.

Dopo aver fatto un elenco di tutte quelle cose che non funzionano a perfezione, analizzale una ad una, scrivendo in dettaglio tutto quello che stai facendo per migliorarle. È probabile che, per alcune di esse, stai facendo tutto il possibile per cambiarle mentre eviti totalmente di confrontarti e migliorare altre aree della tua vita che, tuttavia, ti rendono insoddisfatta.

Spesso succede che, nonostante tu stia utilizzando degli approcci completamente diversi per gestire aspetti della vita che vorresti migliorare, il risultato potrebbe apparire lo stesso. Le cose continuano a non andare come vorresti. Perché? Perché, come sostiene Anthony Robbins, la formula per avere successo nella vita è lavorare all’80% sui propri aspetti psicologici e al 20% sugli aspetti concettuali e pratici.

È ormai stato provato dalla psicologia comportamentale che, quando i nostri pensieri, emozioni e convinzioni non sono allineate ai nostri obiettivi, non siamo in grado di raggiungerli, anche quando agiamo in continuazione per ottenerli.

Allora, mi chiedo, perché sprecare così tanto tempo, energia, e risorse quando, poi, sappiamo perfettamente che comunque finiremo per non ottenere ciò che ci eravamo prefissi? Perché non iniziamo a lavorare sugli aspetti psicologici che ci contraddistinguono per allinearli con ciò che volgiamo per poi agire in maniera efficiente ed efficace?

Se vuoi che la tua vita funzioni, l’80% delle tue energie debbono essere dedicate e concentrate sulla tua interiorità, includendo i tuoi valori, bisogni, convinzioni, pensieri ed emozioni.

Se vuoi che la tua vita funzioni, l’80% delle tue energie debbono essere dedicate e concentrate sulla tua interiorità, includendo i tuoi valori, bisogni, convinzioni, pensieri ed emozioni. Se continui a ignorare quest’aspetto, anche quando ti verranno dati consigli e suggerimenti efficaci e semplici da mettere in pratica, ci sarà sempre qualcosa o qualcuno che t’impedirà di farlo. O magari, interverranno situazioni che non ti permetteranno di godere dei risultati ottenuti.

Torniamo all’elenco che hai scritto con gli aspetti della tua vita che vorresti migliorare e le azioni intraprese per migliorarli. Ripartiamo dal primo di quegli aspetti, scrivendo tutti i pensieri, le emozioni e le convinzioni che hai e che potrebbero agire da deterrente per l’ottenimento di quello che desideri.

All’inizio non sarà facile accedere ai tuoi archivi interiori — se non hai ancora visto l’ultimo film della Disney “Inside Out” ti suggerisco di farlo e avrai molto più chiaro di cosa stiamo parlando in questo momento — per tirar fuori i tuoi valori, bisogni, pensieri, convinzioni ed emozioni. Ti ci vorrà un po’ di tempo. Tuttavia, se sarai amorevolmente paziente, scoprirai informazioni preziosissime che ti aiuteranno a crescere in fretta e centrare i tuoi obiettivi.

In collaborazione con Stile & Benessere

2018-11-07T22:12:28+00:00