Cosa significa avere successo?

di Sandro Formica

Esiste una definizione di successo universale e valida per tutti oppure il successo è qualcosa di diverso per ognuno di noi? Nel dizionario online del Corriere della Sera ne ho trovata una, che spiega: “Affermazione, apprezzamento, consenso ottenuti da una persona nell’ambito di attività artistiche, sportive, dello spettacolo, politiche”.

Questa definizione rispecchia ciò che ho spesso pensato nell’immaginare il successo, riferendomi ad un cantante famoso, ad uno sportivo che ha vinto una medaglia d’oro alle olimpiadi, ad un attrice che ha vinto uno o più oscar. Nel passato mi sono a volte sentito un perdente perché mi paragonavo a quei modelli di successo che vedevo irraggiungibili.

Con il passare degli anni, ho capito che quella definizione di successo era profondamente riduttiva in quanto basata sull’ottenimento del consenso o apprezzamento degli altri e limitata alle sole attività artistiche, sportive, di spettacolo e politiche.

La definizione di successo basata sull’ottenimento del consenso o apprezzamento degli altri è profondamente riduttiva. 

Nonostante la chiarezza che avessi nel non accettare quella definizione, non riuscivo a trovare le basi grazie alle quali creare una mia definizione di successo… fino a quando non ho approfondito il tema dei valori.

I valori rappresentano tutto ciò che è vitale in te e che ti aiuta ad avere un senso di orientamento, come una bussola interiore.

Tra i valori ci sono tutte quelle attività, persone, luoghi, ed esperienze che ti rendono felice e che, nell’essere vissute, ti fanno perdere la cognizione dello spazio e del tempo.

Tutti noi perdiamo spesso il contatto con i nostri valori a causa delle aspettative che le persone che ci circondano e la società in cui viviamo hanno di noi.

Perdiamo il contatto con i nostri valori a causa delle aspettative che le persone hanno di noi.

Qualche tempo fa, uno studente universitario, nel mezzo di un esercizio sulla riscoperta dei propri valori in aula, si è accorto che la sua passione era prendersi cura degli animali invece di lavorare nel settore dell’ospitalità. Poco dopo, mi ha ringraziato e lasciato sia l’aula che il suo corso di laurea per intraprendere una nuova carriera in medicina veterinaria.

Ogni volta che accetti il consiglio che proviene da fonti esterne a te stesso, crei rancore, sensi di colpa, risentimento e mancanza di autostima per non aver fatto ed essere diventato ciò che volevi.

Quando vai contro ai tuoi valori ed investi tempo, soldi, energie ed altre risorse nell’impegnarti in qualcosa che non corrisponde ai tuoi valori, la tua vita diventa una lotta, ti sembra di nuotare spesso contro corrente e ti senti confusa e frustrata.

È arrivato il momento di liberarti di questo peso che hai imposto a te stessa e di onorare ciò che veramente sei. Puoi farlo, innanzitutto, accettando e coltivando i tuoi valori.

Per scoprire i tuoi valori ci sono due strumenti. Il primo è quello di concentrarsi su eventi del passato in cui hai vissuto un benessere interiore fuori dal comune. In particolare ricorda:

  • i tre momenti più felici della tua vita e specifica con chi eri, dov’eri e cosa stavi facendo;
  • un’occasione in cui ti sei sentita appagata e totalmente soddisfatta. Come sopra, vorrei riflettessi sul chi fosse con te, dov’eri e cosa stessi facendo.

L’altro strumento è invece orientato al presente e ti permette di avere una panoramica di ciò che ti piace e appassiona. Ti consiglio di scrivere di getto, senza pensare, nel rispondere alla seguenti domande:

  • Come passi il tuo tempo, escludendo il lavoro e gli altri obblighi ai quali devi adempiere?
  • Come spendi i tuoi soldi, a parte le spese relative al vitto, alloggio ed altre necessità?
  • Come riempi i tuoi spazi, la tua camera e la tua casa o appartamento e anche la tua automobile?
  • Di cosa ti piace parlare quando sei con gli altri?

La risposta a ognuna di queste domande rivelerà chiaramente i tuoi valori e quando le risposte a diverse domande saranno le medesime, puoi star certa che gli elementi che emergono sono prioritari nella tua scala dei valori.

Infatti, se ti piace parlare di cibo sano, passi il tuo tempo libero a ricercare l’effetto che il cibo ha sulla tua salute e spendi più soldi degli altri nell’acquistare cibo biologico, è evidente che l’alimentazione rappresenta un valore essenziale della tua vita.

Il tuo successo, allora, può essere solamente considerato sulla base dei tuoi valori. Paragonarti ad altri che hanno successo in aspetti della vita che non sono direttamente collegati con i tuoi valori è una perdita di tempo, energie e risorse. Se sei appassionata di cibo sano e mangi sano, hai un’ottima salute e ti senti bene, non potrai che considerarti una persona di gran successo!

In collaborazione con Stile & Benessere

2018-10-25T22:23:30+00:00